Il Giorgione di Dumas

“Il Giorgione di Dumas” è un mostra che raccoglie in sé due grandissime figure dell’orizzonte artistico e letterario, per l’appunto il grande pittore castellano Giorgione e Alexandre Dumas, il romanziere francese autore de I tre moschettieri, che si ritrovano intrecciate. La mostra, curata da Cristina Farnetti e Matteo Melchiorre, Direttore di Archivio, Biblioteca e Museo

Mostra Calchi del Pensiero

L’associazione Ca’ Lozzio Incontri, organizza una mostra personale dell’artista Carlo Fontanella, con la direzione artistica di Lorena Gava. ” Nell’essenzialità monocromatica del bianco e del nero è concentrata la forza delle opere di questo artista che, da sempre, rivela una particolare sensibilità nei confronti di questi due colori/non colori presenti in tutti i lavori della mostra

ARTE DEL VEDERE. Manifesti e occhiali delle Collezioni Salce e Stramare

Il Museo nazionale Collezione Salce organizza, in collaborazione con Punti di Vista, l’esposizione “Arte del Vedere Manifesti e occhiali dalle Collezioni Salce e Stramare” a cura di Elisabetta Pasqualin e Michele Vello, con la collaborazione di Mariachiara Mazzariol. La mostra è visitabile dal venerdì alla domenica, a partire da sabato 18 maggio fino a domenica 6 ottobre 2024 presso l’ex chiesa di

IN MY NAME – Above the show

Una grande mostra-evento internazionale che celebra la storia e traccia l’evoluzione dell’Urban Art, una delle correnti più iperdinamiche dell’arte contemporanea. Dal 9 maggio al 30 giugno a Treviso e dal 19 luglio al 3 novembre 2024 a Monopoli (BA), arriva IN MY NAME. Above the show. La mostra è organizzata da Unlike Unconventional Events con

IN MY NAME. Above the show

Una grande mostra-evento internazionale che celebra la storia e traccia l’evoluzione dell’Urban Art, una delle correnti più iperdinamiche dell’arte contemporanea. Dal 9 maggio al 30 giugno a Treviso e dal 19 luglio al 3 novembre 2024 a Monopoli (BA), arriva IN MY NAME. Above the show. La mostra è organizzata da Unlike Unconventional Events con il patrocinio

Nel vento della Poesia: Cibo e Bestiario nei libri e nelle opere di Alberto Casiraghy

Ad Asolo, borgo storico trevigiano ricco di palazzi e residenze patrizie venete, circondato dalle colline del Prosecco, la Galleria Browning ospita la mostra “Nel vento della Poesia: Cibo e Bestiario nei libri e nelle opere di Alberto Casiraghy”, con la curatela del libraio antiquario milanese Andrea Tomasetig e in collaborazione con l’Associazione culturale Asolo Arte. La