“Mi ritorni in mente”-Marisa Gramola e Lorenzo Lovo

MI RITORNI IN MENTELEI è marisa gramolasogna e dipinge in bianco e nero la sua vita che si perde, in giro nel paese. La sua difficoltà di identificare la realtà ne fa un soggetto interessante, perché è di quelli destinati a perdersi. Le sue storie sono storie di solitudini, non si possono datare: quando è

Abdallah Khaled – L’immagine segreta

Il suggestivo spazio del Museo “Le Carceri” di Asiago, circa quaranta opere, olii, acrilici e tecniche miste, ripercorrono le incessanti ricerche, dagli anni ‘90 sino ad oggi, del pittore algerino, che fonde le intense accensioni cromatiche e le forme astratte delle avanguardie occidentali con il retaggio iconografico arabo-africano. La mostra del Maestro algerino, voluta dal

Giambattista Piranesi architetto senza tempo

La città di Bassano del Grappa ha scelto di omaggiare il grande genio di Piranesi in occasione del terzo centenario della sua nascita (4 ottobre 1720). «Il patrimonio conservato nei nostri Musei Civici non cessa di stupirci» dichiara Elena Pavan, Sindaco di Bassano del Grappa, «il desiderio di aprire i nostri archivi e di valorizzare

Un architetto al tempo di Canova: Alessandro Papafava e la sua raccolta

Apre sabato 30 novembre la mostra su una vicenda straordinaria: una raccolta di disegni di architettura rimasta intatta perché protetta per secoli nell’archivio di una nobile famiglia padovana, in grado di trasportarci in un mondo lontano, quello di Alessandro Papafava (1784-1861), architetto padovano cresciuto in tempi difficili ma fervidi di passioni, all’indomani della caduta della

Aggiungi il tuo evento

Attraverso questa sezione è possibile inserire autonomamente un evento nel calendario di AreAArte in modo facile e intuitivo